Cronache di Headland – Adelaide Ciancio

C’è stato un tempo in cui gli Uomini convivevano serenamente con enormi bestie alate, che emettevano fuoco e comunicavano tramite il pensiero: i Draghi. Un tempo di pace e prosperità, tragicamente interrotto dalla bramosia di sopraffazione, dal desiderio di conquista e dalla scoperta che i grandi e potenti Draghi potevano essere usati come armi di distruzione nel corso di cruente guerre. Quando l’ultimo della specie, Alastor, viene ritrovato morente, un gruppo di quattro persone – una Maga, uno Sciamano, un Saggio e una Badessa – fa un patto con lui e fonda l’Ordine, col compito di preparare il mondo al futuro ritorno dei grandi Draghi, che saranno partoriti da donne mortali e ibridi tra il mondo umano e quello animale. Passano mille anni, i membri dell’Ordine si succedono, mantenendo un segreto che ormai pare più una leggenda che una profezia destinata a realizzarsi; gli uomini sono ancora in lotta, tale è la sete di potere degli uni sugli altri che sembra impossibile ritrovare la pace. In questo clima di tumulti, all’improvviso, gli uomini-drago cominciano a risvegliarsi e con loro una battaglia più antica del tempo stesso, quella tra bene e male.

Adelaide Ciancio, nata a Napoli nel 1980, lavora come Artista, Editor e Grafico per il brand VitanellAde, da lei creato. Ha conseguito il diploma di Maestro d’Arti Grafiche, appassionandosi al fumetto e all’illustrazione. Autori quali Stephen King e H.P. Lovecraft hanno ispirato i primi esperimenti narrativi negli ultimi anni di scuola. Sposata e con due figli, Adelaide svolge diversi lavori, senza mai perdere la passione per la scrittura e lo studio della forma e del linguaggio: si cimenta così nel primo romanzo, presentato al concorso letterario La Giara, a Napoli. Alcuni anni dopo, pubblica sulla piattaforma ilmiolibrokataweb.it La Reliquia del Profeta primo romanzo della serie The Boot’s Tales. Nasce l’esigenza di cimentarsi con una storia Fantasy Medievale, genere di cui l’autrice si è recentemente appassionata. Attualmente, è in fase di lavoro la stesura del secondo volume.

A noi del Gruppo Albatros il Filo piace sempre conoscere qualcosa in più sugli autori che intraprendono con noi il percorso editoriale che porta alla nascita dei loro libri. Oggi abbiamo intervistato Adelaide Ciancio autrice del libro Cronache di Headland – L’ordine del drago per scoprire qualcosa in più sul suo libro pubblicato con Gruppo Albatros Il Filo e sulla sua passione per la scrittura.  

  • C’è un momento in particolare che l’ha portata alla stesura del suo libro Cronache di Headland –  l’ordine del drago?

Il Lockdown. Come quasi l’intera popolazione mondiale, mi sono ritrovata a casa, bloccata nella vita e nel lavoro dalla pandemia. Così ho preso in mano degli appunti su cui lavoravo e ho iniziato la stesura.

  • Com’è nata la sua passione per la scrittura?

Ho sempre amato scrivere: sin dalle superiori mi sono cimentata in articoli, racconti brevi e primi tentativi di romanzi.

  • Cosa si aspetta dall’incontro con il lettore?

Condivisione e confronto. L’incontro col lettore può essere una grande soddisfazione personale e un’occasione di crescita, nell’ascoltare il suo giudizio sul lavoro.

  • Ha abitudini particolari durante la scrittura?

Ascolto musica epica e mi drogo di caffelatte! (senza lattosio)

  • Com’è stata la sua esperienza editoriale?

Finora abbastanza soddisfacente! È bello vedere il proprio libro online, sapere che è lì a disposizione di tutti. Mi manca l’esperienza del firmacopie, ma la pandemia sta passando e il libro è appena uscito, per cui non è finita!

Cronache di Headland – L’ordine del drago è una storia fantastica, una di quelle che piace a giovani, che tratta di Draghi, queste enormi e potenti figure. Una storia figlia del Lockdown, a dimostrazione del fatto che siamo stati fermi chiusi dentro casa ma forse questo periodo di stop ha dato sfogo alla nostra creatività e da questo periodo nero è nato qualcosa di bello.

È questo ciò che è successo a Adelaide Ciancio, che mettendo in pausa la sua vita lavorativa, forzatamente stoppata dalla pandemia, ha iniziato a creare e da lì è nato Cronache di Headland – l’ordine del drago, con i suoi appunti in mano, un po’ di musica epica e una bella tazza di caffellatte senza lattosio.

Un racconto fantasy da offrire ai lettori più accaniti di questo genere, tra personaggi metà umani e metà draghi, uno sciamano, una maga, un saggio e una badessa, un gruppo vasto pronto all’avventura. Un primo volume che prevede già un seguito, attualmente in fase di lavoro. Quindi non ci resta che iniziare questa fantastica avventura accompagnati dai protagonisti di questa storia.

Noi di Gruppo Albatros Il Filo non possiamo fare altro che ringraziare Adelaide Ciancio, per averci dedicato il suo tempo e aver risposto alle nostre domande, ma soprattutto per aver intrapreso questa esperienza editoriale con noi, che ha dato alla luce il suo libro Cronache di Headland – L’ordine del drago, a lei va un grandissimo in bocca al lupo da parte di tutti noi con la speranza che si possa presto tornare alla normalità e che possa incontrare qualche lettore, per confrontarsi sulla sua opera e firmare qualche copia, quindi ancora in bocca al lupo per il suo libro e per il futuro.

A te, lettore, come sempre, buona lettura, immergiti in questa fantastica avventura alla scoperta di questo mondo tra Draghi e profezie, noi ci sentiamo molto presto!

La vostra redattrice.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...