Gruppo Editoriale

ERATO – Domenico Petrucci

Similmente alla prima raccolta di testi in prosa e versi scritti negli anni del liceo, edita nel 2019 con il titolo LIBER, questo piccolo volume è un libro non canonicamente libro, poiché costruito rompendo ogni genere di intelaiatura tipica dei generi letterari. Nel suo essere un misto fra prosa e poesia, nella sua natura molteplice di raccolta e raggruppamento di forme poetiche e generi testuali differenti, ERATO, così come il suo predecessore, assume la forma di una summa, di un censimento ultimo, di un’analisi interna di un ragazzo che ha fatto dello studio della letteratura, ed essa non sola, e del riutilizzo della stessa all’interno delle sue opere, l’unico fattore movente della sua produzione. In una sequenza di rimandi ai classici della letteratura, attraversando le ere e ripercorrendo le opere che hanno più segnato il suo pensiero, l’autore vaglia le sue conoscenze, le medesime che fondano il libro stesso, e tira le somme del suo percorso di formazione liceale. ERATO non è dunque solo una raccolta di vari testi, ma è soprattutto il resoconto, il diario di bordo attraverso cui è possibile leggere un percorso di maturazione ed evoluzione che ha il suo principio nel precedente LIBER e che, per il momento, ha ancora molto tempo prima di volgere alla sua conclusione.

Altro